• Sport

    Ogni sport le sue scarpe

    Il benessere del corpo passa attraverso una corretta ed equilibrata alimentazione ed una regolare attività fisica, meglio se praticata all’aria aperta.

    Per fare sport non serve un costoso equipaggiamento, basta scegliere quello che meglio richiede l’attività che si intende svolgere, fatta eccezione per il tipo di calzatura e tenendo ben presente che ogni pratica sportiva, sia essa professionistica o amatoriale, necessita di una scarpa adeguata.

    In fase di acquisto è bene valutare alcuni fattori fondamentali, vale a dire la forma anatomica del piede, il tipo di allenamento nonché il tempo o la frequenza dell’indosso.

    Va da se che le scarpe sportive non sono tutte uguali, le caratteristiche di scarpe running mal soddisfano le esigenze di chi gioca a tennis, come chi pratica trekking non indosserebbe mai un semplice paio da passeggio.

    La migliore qualità di una buona scarpa è principalmente quella di essere leggera, ma allo stesso tempo in grado di attutire l’impatto con il suolo durante la fase di ricaduta del piede, in modo da offrire una completa protezione non solo alle articolazioni, ma anche alla schiena senza sovraccaricarla.

    Sul mercato sono disponibili numerosissimi modelli, naturalmente a prezzi decisamente variabili, è difficile orientarsi e fare la scelta giusta, non resta altro che affidarsi ad una casa specializzata nel settore delle calzature sportive per trovare le scarpe che meglio soddisfino le proprie esigenze.

    I colossi dello sport da decenni offrono ai loro numerosi clienti prodotti di alta qualità realizzati con materie prime di eccellenza, per offrire il massimo del comfort durante l’indosso ed una sicura durata nel tempo a prezzi davvero interessanti.

    Quelle da corsa permetto al piede un’alta traspirabilità impedendo il ristagno del sudore che potrebbe favorire la proliferazione di cattivo odore e funghi, danno piena stabilità durante il movimento ed ammortizzano l’impatto ad ogni passo.

    Coloro che sono patiti di fitness sicuramente necessitano di un modello leggero e comodo, ma in grado di proteggere il piede e soprattutto la caviglia ed il calcagno, durante i continui spostamenti laterali.

    Giocare a tennis prevede un movimento continuo ed un’ aderenza al suolo è necessaria, oltre ad una grande stabilità, durante le diverse corse e frenate diventa fondamentale che le scarpe assicurino di attutire gli urti dovuti all’impatto con il suolo.

    Molte aziende sono in grado di combinare lo stile di vita sportivo con prodotti trend innovativi, offrendo scarpe comode fin dal primo utilizzo e che non si deformano nel tempo, per non parlare dei colori alla moda.

    Al classico bianco si affiancano modelli in tonalità pastello chiaro, ma non mancano beige, marrone o rosso ruggine, il tutto su una vasta gamma di materiali, che vanno dalla morbida pelle al camoscio o alle moderne creazioni a rete.

  • Sport

    Consigli per scegliere ed allenarsi con il tapisroulant elettrico

    I medici consigliano di fare attività fisica per preservare la propria salute. Un consiglio da prendere alla lettera e che, nella maggior parte dei casi, aiuta a salvare la vita.

    Proprio per questa ragione se si è pigri la cosa migliore da fare sarà quella di acquistare un tapirulan elettrico per allenarsi a casa! Scegliere bene il proprio strumento per allenarsi non sempre è facile perché in commercio né esistono di vario tipo.

    Tra i benefici del tapis roulant troviamo il miglioramento cardiovascolare, il riuscire a bruciare le calorie e tanto altro ancora. Prima di procedere all’acquisto però è opportuno documentarsi sull’argomento al fine di salvaguardare il proprio investimento!

    Inizialmente si puo’ vedere qualche informazione sulla rete oppure chiedere consiglio ad un negoziante che vi permetterà anche di toccare con mano l’attrezzatura e prendere una decisione nettamente migliore. Forse in quest’ultimo caso si rischia di pagare una somma ingente, ma prima di comprare il tapis roulant sarà possibile effettuare una ricerca e scovare l’offerta piu’ accattivante.

    Oggi giorno si riesce ad avere una visione piu’ completa di ciò che si acquista grazie alle recensioni dei vari acquirenti sul web; le marche piu’ ricercate di solito vanno a fornire le attrezzature anche nelle palestre.

    Una volta deciso il tappeto piu’ opportuno alle nostre esigenze, la cosa da fare sarà quella di stilare un proprio programma di allenamento affidandosi ad un personal trainer (di solito i negozi specializzati mettono a disposizione del cliente un personale qualificato per fornire loro un servizio completo).

    Per tenere piu’ sotto controllo la propria salute si può prendere un tappeto elettrico con integrato un display per avviare le varie funzioni (inizialmente potrebbero risultare ostiche, ma una volta capite diventeranno piu’ semplici).

    Nella programmazione del tapis roulant è possibile stabilire la distanza da percorrere, la velocità, la pendenza, il tempo trascorso e anche le calorie bruciate. Insomma non rimane che iniziare questo percorso e mettersi in forma per l’estate: la prova bikini seppur ancora sia lontana, non deve essere sottovalutata. I risultati si coltivano e non possono essere “forzati” per averli in tempi da record.